PROMETEO – oltre il fuoco

Produzione commissionata da Raphael Bianco a tre coreografi di forte impronta contemporanea: Patricia Apergi, Salvatore Romania e Marco Chenevier. “Prometeo – oltre il fuoco” è la terza tappa della Trilogia della Civiltà, concepita da Raphael Bianco, ed è stata preceduta da due creazioni (Orlando e Faust) ad opera dello stesso coreografo che, a questa occasione, riserva soltanto un breve pezzo.
Il tema dello spettacolo è Prometeo, declinato al suo valore simbolico, archetipico e sociale con tutte le relative riflessioni estetiche, etiche e sociali su cui si incentrano i differenti lavori dei coreografi. Dalla contemporaneità arrabbiata di Patricia Apergi, coreografa greca dal segno forte e politico, alla grande energia di Salvatore Romania, alle contaminazioni coreutico teatrali di Marco Chenevier e alla visione di Raphael Bianco.

Production commissioned by Raphael Bianco to three choreographers with a strong contemporary imprint: Patricia Apergi, Salvatore Romania and Marco Chenevier. “Prometeo – oltre al fuoco” is the third step of the Trilogy of Civilization, conceived by Raphael Bianco, and was preceded by two creations (Orlando and Faust) by the same choreographer who, on this occasion, takes to him only a short piece.
The theme of the show is Prometheus, declined to its symbolic, archetypal and social value with all the relative aesthetic, ethical and social reflections on which the different works of the choreographers are centred. From the contemporaneousness of Patricia Apergi, a Greek choreographer with a strong and political sign (already a guest of the Interplay Festival), to the great energy of Salvatore Romania, to the theatrical coreutical contamination by Marco Chenevier and the vision of Raphael Bianco.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×