MAELA / RACCONTA – MI – RACCONTO

LASCIATI ISPIRARE DALLA DANZA E SCRIVI IL TUO RACCONTO NEL BOX IN FONDO ALLA PAGINA. IN QUESTO MODO CI AIUTERAI A CONTINUARE LA COREOGRAFIA.

⬇️⬇️⬇️

12 risposte

  1. Francy / 3-1-2021 / ·

    La felicità? Sembra difficile da trovare in momenti bui e poco rassicuranti come questi. Ma grazie a te e hai tuoi colleghi ne ritrovo un po’ nel vostro modo di esprimervi. Grazie di cercare un contatto che sembra estinguersi sempre più. Che tu possa portare presto la tua arte su un palcoscenico.

  2. Roby / 2-25-2021 / ·

    Gentile, decisa nel tenere a sé la sua energia. Svelta e determinata tiene stretti i suoi sogni, li difende, li protegge dal nulla, dal vuoto della realtà ferma che la circonda. Materna culla la sua essenza e serena si protende verso un futuro ricco di novità.

  3. Tania / 2-24-2021 / ·

    Bravissima….WOW!!!!!!!!!!!

  4. Anonimo / 2-24-2021 / ·

    Sei una grande professionista! La tua eleganza riaffiora in ogni cosa che fai… 🙋🏻‍♀️😘

  5. Antonio / 2-22-2021 / ·

    Bravissima ,davvero emozionante .Anche a me e’ sembrato un faticoso tentativo di uscire da una condizione che in questo momento ti/ci opprime .. Da come e’ terminati il video il tentativo ( per questa volta ) non mi sembra riuscito… Complimenti ancora

  6. Anonimo / 2-21-2021 / ·

    Resilienza e speranza è ciò che ci serve.

  7. Anonimo / 2-20-2021 / ·

    Vorrei abbracciarla!

  8. Anonimo / 2-20-2021 / ·

    Mi sono sentita nello stesso modo: chiusa in una bolla

  9. Andrea / 2-20-2021 / ·

    La verità è che ci accorgiamo delle cose importanti, quando non le abbiamo più o non le possiamo fare, questa Pandemia dovrebbe insegnarci ad avere più rispetto per noi, il nostro prossimo è la nostra terra… Maela, mi hai fatto venire i brividi e un nodo alla gola…ho visto il malessere e la solitudine che questa Pandemia ci ha portato

  10. Viviana / 2-20-2021 / ·

    Non so se c’era davvero, ma io l’ho vista. In mezzo ad un enorme prato verde pieno di margherite, e farfalle e api. Il cielo terso, il sole di maggio e il suono della natura. Il tempo non esiste per quella bimba vestita di bianco che gioca e salta nel prato.

  11. Anonimo / 2-19-2021 / ·

    C’è bisogno di cambiare! Di correre verso ciò che amiamo che ci tiene vivi.
    Non dobbiamo chiuderci al mondo ma esplorare ciò che non abbiamo mai esplorato.

  12. Giulia Panunzio / 2-19-2021 / ·

    La mia prof di matematica fa le sue stesse espressioni quando facciamo i compiti in classe in Dad. Non è cattiva, ma vuole coglierci mentre copiamo, ma non ci riesce mai 🙂

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×