Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

La Maschera di Erato / Torino

15 Marzo

€5 - €10

La Maschera di Erato
Compagnia EgriBiancoDanza
ON TOUR

15 marzo 2019 ore 21
TORINO – Officine Grandi Riparazioni
Corso Castelfidardo, 22

Le muse dell’arte ritornano alle OGR di Torino nel nuovo sorprendente Opera show La Maschera di Erato. Lo spettacolo, nato nell’ambito delle attività del Progetto Diderot della Fondazione CRT, debutterà nella sua veste “serale” venerdì 15 marzo alle ore 20.45 nella Sala Fucine delle Officine Grandi Riparazioni di Torino.

L’Opera Show è firmata dal regista Mario Acampa che ha dimostrato nei suoi precedenti lavori una rara capacità di emozionare, osando con un format innovativo e inedito. Pensato da Acampa per legare insieme le arie più belle della lirica internazionale, il libretto inedito de La Maschera di Erato, stupisce per originalità dell’impianto e cura nel trattare temi quanto mai attuali come il rispetto delle diversità.

L’allestimento – prodotto da Fondazione Accademia Perosi – trova il connubio perfetto nella cornice delle OGR, valorizzato da performance di light design e una scenografia che crea, insieme alla struttura della sala, giochi di piani e prospettive. Le coreografie sono ideate da Raphael Bianco per la Compagnia Egri Bianco Danza.

Ambientata sul monte Elicona, sacro agli dei dell’arte, La Maschera di Erato è un avvincente racconto di amicizia e scoperta di se stessi che restituisce agli spettatori un’immagine vivida, talvolta persino ruvida, del rapporto con gli altri e del raggiungimento della consapevolezza di sé.

Ogni scena è in sintonia perfetta con le partiture, tratte dalle più belle arie d’opera, interpretate da Claudia Sasso e Valentina Iannone (soprani), Francesco Fortes (tenore) e Emilio Marcucci (baritono) nel ruolo delle imprevedibili e frizzanti divinità dell’arte.

Sul podio il Maestro Marco Alibrando, alla guida dell’Orchestra dei Talenti Musicali di Fondazione CRT. Alibrando, classe 1987, dopo l’esordio come direttore dell’Orchestra da Camera Fiorentina a Firenze ha debuttato in campo operistico al Festival Rossini in Wildbad con Adina. Tra i suoi illustri maestri si annovera anche Gianandrea Noseda.

Un giovane regista e un giovane direttore, dunque, a sottolineare la continuità di un progetto che investe fortemente sulle nuove generazioni di artisti valorizzandone le doti in una produzione inedita e unica nel suo genere.

Nei due ruoli principali troveremo altrettanti giovani interpreti di grande talento: Mirjam Schiavello sarà Thalia, travolgente con i suoi modi spiritosi ed esuberanti, mentre Luca Viola sarà Erato: personaggio con il volto coperto da una maschera a sottolinearne la natura umana e, contemporaneamente, divina.

Insieme intraprenderanno un viaggio alla scoperta di loro stessi che cambierà per sempre le loro vite.

La Maschera di Erato sarà presentata al pubblico delle OGR, in prima assoluta per il pubblico serale, venerdì 15 marzo alle ore 20.45.

Nel corso della settimana precedente, attende oltre 15.000 presenze riservate al pubblico del Progetto Diderot.

Luogo

officine grandi riparazioni
Corso Castelfidardo, 22
torino, torino 10100 Italy
+ Google Maps