SKETCHES OF A DYING TIME

IDEAZIONE E COREOGRAFIA Raphael Bianco
ASSISTENTE ALLA COREOGRAFIA Elena Rolla
MAITRE DE BALLET Vincenzo Galano
LUCI Enzo Galia
DANZATORI 6
DURATA 30 min

SKETCHES OF A DYTING TIME

Il titolo, dato in inglese per coerenza anche con tutte le canzoni scelte, rigorosamente legate alla musica inglese e americana, può avere peraltro un duplice significato, frammenti di un tempo che muore ma anche frammenti di un tempo di morte.
La musica Rock, Rap, Punk e tutti i generi musicali derivati, sono stati sempre veicolo di contestazione della società, momenti di riflessione sul disagio e sulla passione, manifesti di denuncia. E gli artisti che negli ultimi 40 anni, se non prima, hanno espresso l’ anima ribelle e dannata del rock, spesso hanno anche pagato, sulla loro pelle e con la propria vita, il disagio sentito ed espresso.
Per questa ragione Raphael Bianco ha scelto alcuni brani e autori fra i più rappresentativi come colonna sonora per lo spettacolo Sketches of a dying time, creato con la Compagnia EgriBiancoDanza.

youtube

× How can I help you?